Sei uno sportivo (dilettante, professionista o allenatore)
desideroso di migliorare le tue performance?

Stai per scoprire come trasformare le tue “buone” prestazioni in prestazioni ECCELLENTI applicando le più evolute tecniche di Training Mentale che possono permettere ad ogni sportivo di tirare fuori IL MEGLIO DI SÉ!

Adesso anche tu puoi scoprire come incrementare le tue
performance sportive grazie ad una serie di strategie molto potenti e immediatamente applicabili sin da SUBITO, infatti…

sto per svelarti come far tue le principali capacità mentali che differenziano i più forti atleti di tutto il mondo da coloro che invece ottengono soltanto risultati mediocri.

Avrai a tua disposizione una cassetta degli attrezzi da usare in qualsiasi situazione per liberare il tuo potenziale da atleta e massimizzare i risultati delle tue performance – raggiungendo risultati che al momento possono anche sembrarti incredibili.

In tanti si accorgeranno della tua evoluzione sportiva e ti chiederanno: “Come ci sei riuscito?”

Se sei uno sportivo e ti diletti nello svolgere una qualsiasi attività sportiva, oppure sei un atleta professionista o un allenatore, rimani con me perchè a breve scoprirai come liberare il tuo potenziale o quello dei tuoi atleti già nei primi 3 mesi.

Pagina riservata agli studenti di Sport Power Mind

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

La maggior parte degli sportivi commette un grave errore:

Trascurano quell’elemento importante che determina il 90% dei loro risultati.

Ma se continuerai a seguirmi tu potrai evitarlo, guadagnando un grande vantaggio competitivo su tutti coloro che lo ignorano, un vantaggio talmente potente da poter sembrare quasi “sleale”, infatti…

Tutti coloro che hanno imparato queste tecniche hanno potuto sperimentare immediatamente la differenza sulla propria pelle, ottenendo:

A breve scoprirai la componente sottovalutata dalla maggior parte degli atleti e sportivi (di ogni ordine e grado), che se unita al tuo allenamento fisico e tecnico, potrà davvero garantirti il raggiungimento di obiettivi che fino ad ora hai creduto  irraggiungibili.

Sarai in grado di essere sempre mentalmente al top e super focalizzato, tanto da migliorare continuamente e costantemente le tue performance agonistiche.

Ma chi sono io per affermare tutto ciò?

Sono Roberto Re e molti mi definiscono il capostipite dei Mental Coach a livello italiano.

Ho aiutato personalmente migliaia di persone a raggiungere risultati straordinari in ogni campo della loro vita.

Ho 30 anni d’esperienza “sul campo” e oltre 400.000 persone hanno partecipato ai miei corsi dal vivo e online.

Negli anni assumendo il ruolo di Mental Coach al fianco di medaglie d’oro olimpiche e campioni del mondo, mi sono reso conto di quanto l’allenamento mentale, se associato a quello tattico-sportivo, può divenire un potente amplificatore e acceleratore di risultati.

Ad oggi ho seguito molti atleti e allenatori di altissimo livello, negli sport più disparati:

Dal calcio allo sci, dal golf al motociclismo, dal volley al tiro a volo, dall’atletica leggera alla pallanuoto.

E tra questi eccellenze a livello internazionale come, solo per citarne alcuni:

Beppe Marotta
Amministratore Delegato dell’Inter

“In azienda come nello sport, saper gestire al meglio se stessi, le proprie risorse e la propria squadra è fondamentale e fa la differenza tra campioni e mediocri.

I metodi di Roberto Re sono straordinariamente utili per chi voglia diventare un campione, in un campo di gioco, così come dietro una scrivania o dentro le mura domestiche. Aiutano a comprendere i meccanismi con i quali condizioniamo noi stessi e gli altri”

Adesso che ti ho detto chi sono e quali sono le mie referenze, parliamo di ciò che più conta, cioè di te!

Ho deciso di scrivere queste pagine perchè voglio aiutare tutti gli sportivi e atleti desiderosi di migliorare le loro performance ad avere a loro disposizione le stesse tecniche di Mental Coaching che ho insegnato in questi anni ai grandi campioni.

E se tu sei tra questi e hai davvero voglia di ottenere di più dall’impegno che metti in allenamento, sia che tu sia un amatore che un professionista, allora leggi con attenzione quel che segue perché ti riguarda molto da vicino!

Che in questo momento tu sia uno sportivo dilettante o un atleta professionista non ha alcuna importanza.

Se vuoi:

allora continua a leggere perchè a breve scoprirai la soluzione ideale per ottenere tutto ciò in modo “alternativo”.

La mia missione è quella di aiutare gli sportivi (sia dilettanti che professionisti) a raggiungere una maggiore consapevolezza delle proprie capacità e abilità, tirando fuori le loro migliori risorse spesso sconosciute o bloccate a causa di diversi ostacoli e/o avvenimenti.

Credo che ogni persona sia dotata di capacità fisiche e mentali straordinarie (spesso sottovalutate) e risorse chE può espandere ed accrescere fino a raggiungere il suo massimo potenziale.

Ma troppo spesso ci si ritrova a pensare …

Devi sapere che le prestazioni di un atleta (o sportivo di qualsiasi ordine e grado) sono determinate da 3 tipologie di preparazione:

Le prime 2 sono notoriamente le più allenate, mentre la terza (a mio avviso importante quanto le prime 2) è spesso trascurata o scarsamente considerata.

Andiamo a parlarne un pò più nel dettaglio:

Io sono davvero stanco di vedere atleti fisicamente molto dotati e con ottima intelligenza tecnico-tattica, insoddisfatti perché continuano ad ottenere risultati al di sotto delle loro aspettative…

E se tu in questo momento stai leggendo queste righe, molto probabilmente sai di valere molto di più dei risultati che stai ottenendo e vuoi capire, una volta per tutte, come sprigionare il tuo vero potenziale al massimo delle tue possibilità.

Ed è proprio per questo che mi sono messo a lavoro per creare un sistema semplice, voglio aiutarti ad allenare anche la tua mente affinchè divenga la tua più preziosa alleata, sia durante gli allenamenti che nel momento delle tue prestazioni sportive.

Desidero ardentemente che quanti più sportivi possibili (di qualsiasi ordine e grado) sappiamo che la “componente mentale” può essere allenata e migliorata per ricavarne notevoli benefici in ambito sportivo e non solo.

Un atleta durante la fase agonistica spesso a livello mentale vive mille pressioni, e questo determina un calo del suo reale potenziale e di conseguenza dei risultati che potrebbe ottenere.

Nella maggior parte dei casi non riesce nemmeno a comprendere quale possa essere la vera causa dei risultati al di sotto delle sue stesse aspettative, continuando a chiedersi incessantemente e con la ripetitività di un martello pneumatico:

Perchè mi accade tutto questo?

Alla preparazione atletica ci pensano i preparatori atletici, i medici e i nutrizionisti; della preparazione tecnico-tattica se ne occupano gli allenatori, i vice-allenatori e tutto il loro staff…

…ma chi si fa carico della preparazione mentale?

L’allenatore? Nella maggior parte dei casi è impossibile, a meno che non si sia preparato approfonditamente anche sulle tematiche in questione.

Infatti è molto raro che un allenatore abbia anche tutte le competenze necessarie per svolgere il ruolo di Mental Coach.

Inoltre un allenatore spesso deve seguire contemporaneamente venti o più atleti, il suo tempo è cannibalizzato da moduli, strategie, tattiche, studio degli avversari e scelte di formazione.

Ti sei mai trovato nella condizione in cui ti senti confuso in merito alla decisione giusta da prendere durante la gara o durante le varie fasi di gioco?

Se hai risposto in modo affermativo sai benissimo quanto tutto ciò può generare rabbia, ansia e frustrazione.

Quel blocco allo stomaco, quel nodo in gola e quel vociare confuso all’interno della tua mente che innesca forti dubbi su quali possano essere i giusti movimenti da compiere per poi giungere inevitabilmente con il commettere degli errori da principiante.

Stai tranquillo, capita anche ai grandi campioni, non è colpa tua…

Analizzando l’atteggiamento mentale non c’è alcuna differenza tra l’essere uno sportivo a livello amatoriale o un atleta professionista; la mente e la psiche influenzano chiunque nello stesso identico modo, per questo è di fondamentale importanza riuscire a gestirle e a controllarle.

Ad esempio, anche un campione del calibro di Tiger Woods durante un’intervista ha raccontato di aver vissuto un attacco d’ansia durante una gara.

Ti riporto qui di seguito ciò che ha dichiarato:

“Avevo tre diversi tipi di colpi tra cui scegliere ma alla fine non ne ho scelto neppure uno: ho cambiato idea praticamente mentre ero all’apice del movimento e sono finito fuori limite”.

Evidentemente anche i grandi campioni, che si pensa dovrebbero compiere determinate azioni e movimenti senza quasi pensarci e con la massima disinvoltura (viste le migliaia di ore di allenamente fisico e tecnico-tattico), possono soffrire di alcuni blocchi mentali dovuti a dei cortocircuiti del loro cosiddetto “dialogo interno”.

Ognuno di noi ha nella propria testa una vocina interiore che influenza e determina tutto ciò che facciamo anche in ambito sportivo.

Il come quella vocina ti parla, le parole che utilizza, le frasi e le domande che ti ripete più spesso, influenzano ciò che fai, come ti senti e la persona che diventi nell’avanzare delle tue esperienze.

Il dialogo interno ha il potere di modificare la tua fisiologia e di spostare l’attenzione e il tuo focus, contribuendo alla formazione di stati d’animo negativi che poi determinano il conseguimento di pessimi risultati a livello agonistico.

Se l’atleta ha un dialogo interiore improduttivo inizierà a vivere sensazioni negative (insicurezza, sfiducia, tensione, stress, frustrazione, rabbia) che porteranno:

Per dialogo interno si intende quella serie di parole e frasi che utilizziamo per definire noi stessi, quelle metafore che parlano direttamente alla nostra mente inconscia (es. “mi è crollato il mondo addosso”, “il mio avversario è imbattibile”, “oggi sono scarico”, ecc.).

L’atleta che gestisce al meglio il proprio “Inner Game” ed è totalmente concentrato sul presente, nel qui ed ora della sua performance, può lasciare che il corpo compia con la massima disinvoltura e senza interferenze, l’azione e il gesto tecnico che ha allenato migliaia di volte innescando lo stato di flow (lo stato di flusso in cui tutto và nel modo giusto).

È inutile e spesso anche dannoso pensare di poter eseguire un’azione di gioco senza aver prima ben chiaro in mente ciò che si vuole fare e realizzare.

Anche Vittoria Bussi (campionessa di ciclismo e detentrice del Record Mondiale femminile dell’ora e seguita nella preparazione della sua impresa dal nostro Mental Coach Lorenzo Marconi), ha parlato dell’importanza di saper gestire l’ansia prima e durante una gara:

“La gestione dell’ansia pre-gara, dal mio punto di vista, spesso si è rivelata persino più importante della forma fisica.”

Per un atleta è fondamentale imparare ad allenare e gestire il proprio dialogo interno (Inner game) per tenere sotto controllo i propri stati d’animo e gestire l’ansia, evitando così che la sua facoltà decisionale subisca un attacco da parte della propria sfera emotiva.

E’ ben noto il fatto che quando un atleta si irrigidisce perde forza e potenza, perché in quell’istante il suo dialogo interno influenzato dalle sue paure gli suggerisce di prestare la massima attenzione alle singole azioni, che altrimenti dovrebbero essere svolte in modo quasi
inconsapevole e automatico.

Qual è la differenza fra un atleta Vincente e un perdente?

Cosa distingue i campioni che ottengono risultati fuori dalla norma da chi invece ottiene risultati mediocri?

I veri campioni hanno un modo di pensare vincente, sia quando accadono eventi positivi che negativi: questo li aiuta ad esprimere il loro pieno potenziale.

Durante la carriera di un atleta può capitare che possano emergere dei blocchi mentali indipendenti dalla sua condizione fisica o dalla sua preparazione atletica.

Ci sono anche dei professionisti (magari sarà capitato anche a te), che a un certo punto della loro carriera, quasi inspiegabilmente rallentano la fluidità dei loro movimenti e di conseguenza delle loro prestazioni sportive.

È come se qualcuno gli avesse fatto indossare una tuta di piombo che gli impedisce di muoversi con la consueta naturalezza dei suoi gesti tecnici. Questo manda completamente in TILT i vari collegamenti tra la
sua mente e il suo corpo.

Per ridurre al massimo e debellare gli effetti negativi di tutte queste interferenze esterne e interne, e far sì che l’atleta torni al livello delle sue prestazioni pregresse, occorre lavorare sulla sua parte mentale.

Solo in questo modo potrà riuscire a tornare a replicare le sue migliori performance.

Le credenze, o convinzioni limitanti e depotenzianti, sono come uno zaino di mattoni che l’atleta porta con sé sulle sue spalle.

Ad esempio, ti è mai capitato di pensare:

È inutile: anche se ce la sto mettendo tutta, non riesco proprio ad fare di meglio di così…

Riflessioni come questa sono dei veri e propri proiettili che si piantano nella tua mente frenando o addirittura bloccando il miglioramento delle tue performance sportive.

Quali sono i principali sintomi derivanti da questo modo di pensare?

Queste sensazioni depotenzianti, da sole, bastano per distruggere quasi del tutto ciò che hai costruito durante le dure sessioni di allenamento ed annullare quello che hai già raggiunto fino ad oggi.

Le tue performance tutto ad un tratto – nel migliore dei casi – smettono di crescere.

Nel peggiore dei casi… regrediscono fino al punto di non ritorno! La tua forza di volontà viene letteralmente schiacciata dalla mancanza dell’ottenimento di risultati NON all’altezza delle tue aspettative.

La tua voglia incessante di allenarti si affievolisce giorno dopo giorno fino a svanire definitivamente.

Dopotutto, chi te lo fa fare a continuare a spingerti oltre ogni limiti se non sei più in grado di ottenere i risultati che desideri?

Che tu ci creda o no, il tuo corpo è fortemente condizionato da questo tipo di pensieri.

Hai capito bene…

La tua mente condiziona il tuo fisico

Non ci sono eccezioni, chiunque tu sia devi comprendere queste regole universali.

La tua mente potrebbe iniziare ad ostacolarti lungo il percorso della tua crescita atletica, ed è bene che tu agisca in anticipo prima che alcuni piccoli ostacoli possano trasformarsi in muraglie gigantesche e
invalicabili che difficilmente potrai riuscire a superare da solo e che potrebbero invalidare per sempre la tua carriera sportiva.

Se non agisci in fretta le tue performance potrebbero decisamente peggiorare.

Potresti anche arrivare a decidere di mollare definitivamente.

Quindi che cosa puoi fare per superare questi momenti o addirittura per prevenirli?

Ne parleremo a breve, intanto ecco cosa ha dichiarato Tiger Woods stesso in un’intervista:

“La mia mente è la più grande arma che ho a disposizione!

La psicologia del Golf è complicata ed è un insieme di forza d’animo, fiducia in se stessi, gestione delle emozioni e capacità di richiamare velocemente i successi passati, per essere in grado di superare momenti difficili”.

I migliori atleti del mondo di qualsiasi disciplina, conoscono l’importanza della componente mentale.

Eppure la maggior parte di tutti gli altri atleti dedica molta più attenzione a migliorare le proprie capacità tecniche e la qualità dell’attrezzatura che utilizza, senza prestare la giusta attenzione alla propria preparazione
mentale: il vero strumento indispensabile per poter raggiungere i risultati desiderati.

Ad esempio, negli Stati Uniti già da diversi anni le tecniche di training mentale sono parte integrante degli allenamenti, degli sportivi di ogni ordine e grado.

Numerosi studi scientifici infatti hanno dimostrato che nello sport un corretto allenamento mentale è in grado di incrementare in modo consistente le prestazioni di qualsiasi atleta.

Infatti soprattutto nelle performance di alto livello…

una mente ultra-focalizzata risulta essere l’elemento chiave che permette di andare oltre i propri limiti portando a casa la vittoria finale.

Prova ad immaginare al tuo corpo come se fosse una macchina, a quel punto risulta evidente che la tua mente ne è il pilota.

Per farti comprendere ancora meglio il concetto… pensa per un attimo alle auto della formula 1. Le loro prestazioni sono strabilianti, ma ciò che fa la vera differenza, a parità di prestazioni e potenza, è il pilota che guida la macchina.

Carolina Kostner (campionessa mondiale di pattinaggio artistico su ghiaccio) ha testimoniato più volte l’importanza dell’atteggiamento mentale, non solo per vincere ma anche per superare i momenti difficili.

È stato ampiamente dimostrato che l’allenamento mentale, abbinato a quello fisico, contribuisce a migliorare le performance sportive e anche a ridurre la gravità e la frequenza degli infortuni.

Ad esempio, spesso l’essere in una perfetta condizione fisica, aver svolto una buona preparazione atletica, e aver svolto un gesto tecnico perfetto non è sufficiente per evitare di incappare in un infortunio.

A parità di condizione fisica, ciò che fa la differenza è
l’atteggiamento mentale.

La mente influisce sui processi di movimento del corpo e questi, a loro volta influenzano la mente a causa della regolazione ormonale e del sistema nervoso autonomo (che controlla le funzioni degli organi interni e di alcuni muscoli).

Attraverso l’allenamento mentale, l’atleta può sviluppare una maggior consapevolezza di sé stesso e agire direttamente anche sulla sua condizione motoria e sulla regolazione dei suoi ormoni.

Tutto questo si ripercuote positivamente sulla performance sportiva, riducendo le probabilità di infortunio o, nel caso in cui questo accada, supporta e indirizza l’atleta in un processo di recupero più completo, più sicuro e, probabilmente più rapido e duraturo.

Cosa puoi fare anche tu, per ottenere prestazioni eccellenti in ogni singolo momento?

In questi ultimi anni ho lavorato con un sacco di atleti, per aiutarli a superare queste paure che a volte avrebbero potuto frenare o porre fine alla loro carriera agonistica.

Puoi facilmente comprendere quanto io possa capire le tue paure e il tuo timore di non essere in grado di esprimere al massimo il tuo potenziale.

Hai paura perché nessuno ti ha mai insegnato come fare a liberartene!

Non è certamente un qualcosa che ti insegnano a scuola. E molto probabilmente nemmeno il tuo allenatore fisico-tattico può insegnarti come fare (a meno che non si sia formato su tali tematiche).

Infatti il tuo allenatore può:

Io posso aiutarti sotto l’aspetto mentale, quello che spesso viene scarsamente considerato solo perché non è fisicamente tangibile.

Grazie al metodo di allenamento mentale per gli sportivi che ho ideato anche per te, puoi liberare tutto il tuo potenziale ottimizzando le tue prestazioni, riuscendo a concentrarti al 100% su ciò che conta davvero per ottenere i risultati vincenti che hai sempre desiderato.

Devi sapere che esiste una via sconosciuta alla maggior parte delle persone che se imboccata, può far emergere il tuo potenziale atletico. I migliori sportivi al mondo vorrebbero tenerla nascosta.

Se ti stai chiedendo il perchè … è presto detto!

Gli atleti professionisti di un certo calibro possono permettersi un allenatore mentale (o “Mental Coach”, come viene internazionalmente definito).

Ecco cosa ha dichiarato durante un’intervista Mattia Casse (discesista della Nazionale italiana di Sci Alpino, da ormai 3 anni seguito dal nostro Mental Coach Lorenzo Marconi):

“Non sono più in balia del risultato come prima, infatti la cattiva performance o lo stato d’animo di non sentirmi in forma rischiavano di far saltare il lavoro di tutta la stagione, ma da quando ho deciso di farmi seguire dal mio Mental Coach so di poter controllare e allenare i miei pensieri affinché giochino anch’essi a mio favore”

Il caso Cristiano Ronaldo:

Come il giusto utilizzo della mente può creare magie e far compiere azioni che rimangono impresse nella mente degli spettatori per sempre.

Quello del 3 aprile 2018 è stato un gol che ha lasciato a bocca aperta sia gli avversari bianconeri che il pubblico di Torino sugli spalti. Lo Stadium applaudiva l’incredibile gesto tecnico del portoghese, che pochi mesi dopo sarebbe approdato alla Juventus.

Anzi, per la verità i tifosi juventini hanno rivolto un applauso a Ronaldo, come gesto di sportività e di riconoscimento per la sua immensa classe.

Lui ha risposto emozionato:
“È la prima volta che un intero stadio di tifosi avversari mi applaude ”.

Il punto che a noi interessa, in chiave mental coaching, è il fatto che la rovesciata di Ronaldo non è stata affatto una casualità.

Non solo nei mesi precedenti il fuoriclasse del Real l’ha ripetutamente provata in allenamento, ma ha dichiarato anche di aver immaginato nella sua mente un gol del genere un’infinità di volte.

Il tema è proprio questo:

quanto è importante saper visualizzare nella propria mente l’esecuzione anticipata di intere sequenze della performance sportiva che si vuole raggiungere?

Per un atleta, visualizzare un gesto tecnico significa “viverlo” nel modo corretto, magari rifacendosi a modelli di altri atleti che eccellono nella sua stessa disciplina.

La sua mente inconscia – avendo depositato in archivio l’immagine corretta – al momento della gara potrà focalizzarsi su di essa e inviare così al corpo i messaggi necessari per muoversi e replicare
quell’azione di successo.

Il potere della visualizzazione nello sport ti permette di ridurre la tensione e affrontare la prova con il giusto stato d’animo.

Come scrive anche Alex Bellini (esploratore italiano, diventato noto al pubblico per le sue imprese estreme), “la scienza ha più volte dimostrato la reale efficacia della visualizzazione mentale nello sport per raggiungere elevate prestazioni”.

La fantastica notizia è che anche tu puoi apprendere come visualizzare nel modo giusto i risultati che vuoi raggiungere per incrementare le tue performance sportive.

Quindi arrivati a questo punto molto probabilmente avrai compreso che…

Se tutte e 3 le tipologie di preparazione (fisica, tecnico-tattica e mentale) non sono allineate, le tue performance non potranno mai essere costanti e vincenti.

Magari potresti pensare che farti affiancare da un mental coach professionista sia troppo caro o che magari possa richiedere troppo tempo.

Viste le tante richieste ricevute in questi ultimi anni da parte di atleti di qualsiasi ordine e grado (sia dilettanti che professionisti), ho deciso di creare un percorso per venire incontro a tutti coloro vogliono migliorare le proprie performance sportive ma che non hanno molto tempo a loro disposizione, o non vogliono “fare un mutuo” per accedere a determinate consulenze.

Dopo tanti anni di studio, lavoro ed esperienza maturata sul campo a fianco degli sportivi da me e dal mio Team di Mental Coach, ho deciso di semplificare il tutto per renderlo accessibile e comprensibile a quante più persone possibili, ed ho creato…

Programmati per Vincere

Il Club degli Atleti Vincenti

Programmati per Vincere è il primo elitè club online per sportivi che grazie alle strategie di mental coaching utilizzate per allenare alcuni tra i più grandi atleti italiani, permette a tutti i suoi membri di poter migliorare le proprie performance sportive.

A differenza degli altri sistemi di allenamento che si basano quasi esclusivamente sulle tematiche tecnico tattiche, oppure su strategie di riprogrammazione mentale davvero poco efficaci perché proposte da personaggi con pochissima esperienza sul campo.

Programmati per Vincere basandosi solo ed esclusivamente sulle strategie che io e altri due Mental Coach come Lorenzo Marconi e Mara Bellerba abbiamo sperimentato in anni essere davvero efficaci,
affiancando alcuni tra i più grandi campioni dello sport, permetterà a chiunque ne faccia parte di poter sbloccare e liberare il proprio potenziale ed incrementare le sue performance sportive andando ben oltre le proprie più rosee aspettative.

Sarà come avere coach al tuo fianco in qualsiasi momento e dovunque tu voglia.

Con questo percorso sarai nelle condizioni di poter raggiungere le tue migliori performance, avendo a tua disposizione una cassetta degli attrezzi e una serie di strategie super efficaci immediatamente applicabili per poter potenziare:

PROGRAMMATI PER VINCERE” è l’elitè club per sportivi all’interno del quale ti sentirai seguito passo dopo passo fino al punto in cui emergerà tutto il tuo potenziale in grado di farti raggiungere le tue massime performance agonistiche.

Programmati per Vincere” è una membership, un programma annuale ad abbonamento mensile sotto forma di videocorso multimediale e interazioni online con dei Top Coach.

Il programma è strutturato con video, audio e pratici manuali in PDF.

E’ un corso suddiviso in pratiche sezioni monotematiche di facile e veloce consultazione in cui insieme ai miei coach ti prenderemo per mano affiancandoti nel raggiungere i risultati sportivi che hai sempre desiderato.

Potrai accedere all’interno della tua area riservata online, quando vorrai e da dove vorrai, in tutta comodità e da tutti i tuoi dispositivi elettronici (smartphone, PC, tablet).

Potrai ascoltare le lezioni anche mentre corri o mentre ti stai allenando.

Deciderai tu quando seguire il programma e nelle modalità in cui ti risulterà più comodo.

Si tratta di video/audio lezioni molto pratiche che ti permetteranno di passare subito all’azione per notare sin da subitoi tuoi primi miglioramenti.

Potrai usufruire di tutto il materiale multimediale tramite un’area riservata accessibile utilizzando email e password, in qualsiasi momento della giornata (la password ti verrà fornita via email subito dopo l’acquisto).

E’ un percorso step by step studiato nei minimi dettagli per insegnarti ad allenare la tua mente e raggiungere i tuoi obiettivi sportivi più velocemente, come è già successo per centinaia di atleti che hanno seguito i nostri programmi di sport mental coaching.

Infatti si tratta di un programma ricco di esercitazioni e strategie molto pratiche che ti aiuteranno a strutturare i tuoi progressi a mano a mano che avanzerai nel percorso.

Troverai strategie veloci e semplici da applicare perché il tutto è esposto in modo semplice e facile da comprendere, da chiunque.

Programmati per Vincere non ha nessuna scadenza, quindi i moduli che si sbloccheranno mese dopo mese rimarranno tuoi a vita e potrai avanzare lungo il tuo percorso seguendo i tuoi ritmi e i tuoi tempi senza che nessuno ti metta fretta.

Al suo interno troverai:

Quando avrò accesso al programma?

Il primo modulo sarà immediatamente accessibile subito dopo aver effettuato il pagamento.

I restanti moduli verranno sbloccati a cadenza mensile (ogni 30 giorni) oppure in soli 3 mesi a seconda dell’opzione da te scelta e questo per 2 motivazioni principali:

1. Perché in ogni modulo saranno racchiuse nozioni importanti di grande valore che necessitano del giusto tempo per essere assimilate grazie anche allo svolgimento degli indispensabili esercizi pratici.

2. Perché è un percorso graduale. Se ti dessimo accesso immediato a tutto il corso rischieremmo di mandare in TILT il tuo cervello. Quelle che imparerai sono nozioni tecniche e strategie da assimilare gradualmente, altrimenti il rischio è quello di andare in overdose di informazioni.

Oltre a darti i miei suggerimenti e a guidarti per tirar fuori il tuo massimo potenziale, all’interno di Programmati per vincere riceverai consigli anche da altri 2 super coach, Lorenzo Marconi e Mara Bellerba

Lorenzo Marconi

Lorenzo Marconi, docente di ISMCI, la Scuola Internazionale di Mental Coaching di Sport Power Mind allena mentalmente atleti di diverse discipline sportive.

Sportivo da sempre, inizialmente come sciatore agonista, è stato navigatore professionista nei rally automobilistici e cavaliere nelle gare di endurance.

Il suo più grande obiettivo è quello di aiutare gli atleti a raggiungere il massimo risultato possibile e di portarli a trasformare i loro limiti in possibilità.

“La paura è l’incapacità della mente di accettare la realtà. Poter vincere questa emozione in modo concreto, diventa la chiave fondamentale per il successo, e grazie a Lorenzo ne ho avuto la dimostrazione.”

NICOLÒ MARTINENGHI

Primo nuotatore italiano nella storia ad infrangere il muro dei 59 secondi nei
100 m rana

“La preparazione di uno sportivo si divide in più settori, e quello mentale è senza dubbio uno dei più importanti per arrivare ai vertici della classifica. Grazie a Lorenzo Marconi sto imparando ad allenare la mia mente come non lo avevo mai fatto prima.”

GIACOMO FORTINI

Golfista amateur Nazionale Italiana – Vincitore del Cervino Open dell’Alps Tour 2018
“Allenare la mente a gestire le emozioni, a rialzarsi dalle cadute, è importante quanto l’allenamento fisico e Lorenzo mi ha saputo dare un grande aiuto, facendomi capire che tutto ciò che serve è dentro di noi.”

VALERIO ROSSI

Golfista amateur Nazionale Italiana

Mara Bellerba

Mara Bellerba è laureata in Scienze Motorie presso l’Università di Perugia e specializzata in Psicoterapia Analitica presso l’Université Européenne Jean Monnet di Bruxelles.

Ha un passato da campionessa di tennis ed è Maestro federale.

Ad oggi è Performance Coach di giocatori di serie A basket, calcio e tennis, occupandosi anche di preparazioni olimpiche.

E’ Counsellor, Executive Coach e Sport Mental Coach (A.E.R.F) Torino con indirizzo psicologico sportivo ed ipnotico.

“Lavoro con Mara da ormai un anno. L’unica parola che mi viene da dirle è ‘GRAZIE’ . Con lei ho riscoperto il piacere della mia vita professionale, sono più forte, ma soprattutto mi sento più forte, in campo e fuori, allenando la mente in modi che mai avrei potuto immaginare… È riuscita a rendermi di nuovo felice e se affronti la vita col sorriso, prima o poi la vinci.”

LUCA VIDO

Attaccante Pisa

“Mara Bellerba mi ha regalato l’opportunità di continuare a inseguire il mio sogno. Grazie alle sue tecniche ho recuperato a pieno la sensibilità della mano destra (minacciata da un’infiammazione ai nervi) ed evitato un intervento alla spalla che mi avrebbe impedito di continuare la mia carriera. Insomma, se posso ancora essere felice e competere su un campo da tennis è grazie a lei.”

CLAUDIO FORTUNA

Tennista Italiano Top Ranking

“Lavorare con Mara mi ha permesso di entrare in quella parte di potenziale che sapevo di avere ma non sfruttavo al meglio. Inoltre mi ha dato la possibilità di guardare in faccia le mie paure e trasformarle in opportunità.”

MATTEO FERRARI

Motociclista italiano Superbike

Ma cosa ottieni grazie a “Programmati per Vincere”?

Se deciderai di accedere a “Programmati per Vincere” passerai dalla situazione in cui:

Alla situazione in cui:

Ecco cosa scoprirai all’interno di “Programmati per Vincere”:

Come controllare le emozioni per dare sempre il massimo

Come sviluppare un atteggiamento mentale vincente che ti permetterà di sbarazzarti dello stress e dell’ansia da prestazione

Come portare le tue prestazioni e le tue performance ai massimi livelli

I grandi segreti dei Campioni per superare i record

Come avere una marcia in più rispetto agli altri concorrenti e sorprenderli

Ma non finisce qui…

Se oggi deciderai di entrare nel Club degli Atleti Vincenti “Programmati per Vincere” avrai accesso ad alcuni BONUS di grande valore

BONUS 1: 3 sessioni di Coaching High performance

Sarai affiancato da un mental coach professionista. Sarà colui che ti spronerà a dare il meglio di te e a non commettere errori.

Stabilirete insieme i tuoi obiettivi e lui ti supporterà per raggiungerli nel più breve tempo possibile senza commettere errori.

Valore: 900 euro

BONUS 2: Le registrazioni in formato mp3 con i “consigli” dei Coach

Avrai la possibilità di scaricare gli audio mp3 di tutti i video della serie “L’angolo dei Coach”.

In questo modo potrai ascoltarli quando e dove vorrai, anche se non sei online.

Valore mensile: 100 euro

BONUS 3: Schede Mensili “Key Points”

Un file pdf al cui interno troverai riassunti e schematizzati i concetti più importanti di ogni mese.

Potrai anche stamparle e visionarle in qualsiasi momento per rivedere i concetti fondamentali e le azioni
specifiche da fare per aumentare le tue performance sportive giorno dopo giorno.

Saranno il tuo fedele alleato da poter consultare ogni qualvolta avrai un periodo di stallo o di blocco per mancanza di chiarezza mentale sugli obiettivi su cui vuoi focalizzarti.

Valore mensile: 50 euro

BONUS 4: “DIRETTE LIVE” ESCLUSIVE

Una live al mese coi grandi Campioni dello Sport

In queste interviste scoprirai le loro routine potenzianti, la musica che ascoltano prima di scendere in campo, le loro abitudini alimentari, le loro esperienze di vita, gli aneddoti in cui raccontano i momenti in cui hanno superato le difficoltà e come sono riusciti a dare sempre il massimo anche nei momenti più difficili.

Valore mensile: 250 euro

BONUS 5: Sessione live mensile con Roberto Re, Lorenzo
Marconi, Mara Bellerba

Ogni mese potrai partecipare a una sessione live esclusiva con Roberto Re, Lorenzo Marconi o Mara Bellerba in cui potrai fare le tue domande e ricevere risposta direttamente dai migliori Sport Mental Coach italiani.

Imparerai tanto anche solamente ascoltando le risposte che i Top Coach daranno a tutti i membri della community.

Valore mensile: 250 euro

Per cui, facendo due conti, solo il valore dei Bonus che ricevi supera abbondantemente i 700 euro mensili!

Sommando quindi i Bonus all’intero percorso Programmati per Vincere, si raggiunge facilmente un valore commerciale di almeno 15.000€, che poi non è altro che la cifra che come minimo si spende per essere
seguiti per una stagione intera da un Mental Coach qualsiasi.

Ma come ti ho già anticipato, la mia missione è quella di aiutare il maggior numero possibile di sportivi (sia dilettanti che professionisti) a raggiungere una maggiore consapevolezza delle proprie capacità e abilità, tirando fuori le loro migliori risorse spesso sconosciute o bloccate a causa di diversi ostacoli e/o avvenimenti.

Quindi ho deciso di creare “Programmati per Vincere” e includere anche questi BONUS di grande valore per venire incontro a tutti gli sportivi che magari non possono permettersi di pagare un Mental Coach personale.

Ma per te che sei uno studente di Sport Power Mind ho pensato di rendere accessibile tutto il programma a un prezzo simbolico di 297 euro una tantum anziché 147 euro al mese (prezzo che verrà stabilito dal 25 febbraio 2020).

Inoltre approfittando di questa occasione speciale avrai la possibilità di avere tutto il materiale del programma nell’arco di 3 mesi invece che di 12 e poter così velocizzare enormemente il tuo processo di apprendimento!

Quindi se decidi di cogliere al volo l’offerta accessibile solo a chi come te è uno studente di Sport Power Mind, l’investimento totale per prendere tutto il materiale dei 12 mesi della membership è di soli 297 euro una tantum.

Se consideri che dopo il 25 febbraio il prezzo sarà 147 euro mensili, facendo un calcolo veloce risparmi la bellezza di 1467€.

Consideralo un mio regalo in quanto cliente di Sport Power Mind. A me piace sempre premiare chi mi dà fiducia.

A soli 297€ una tantum. Dal 25 febbraio il prezzo salirà a 147€ mensili, per un totale di 1764€ in 12 mesi

“Come professionista del calcio sono sempre stato affascinato dall’aspetto psico-motivazionale insito in ogni messaggio e in ogni persona; sono convinto che tutti possano migliorare le proprie risorse sia per una migliore qualità della vita e sia per ottenere risultati sempre più importanti a livello sportivo. Roberto conosce la strada migliore per arrivare al cuore del problema e risolverlo facendo leva sulle tue stesse qualità.”

IVAN CARMINATI

Preparatore atletico ex Lazio, Inter, Manchester City e Nazionale Inglese.

La mia garanzia per te?

Ci metto la faccia!

Posso assicurarti che nel momento in cui applicherai le informazioni che ti darò già dopo il primo mese avrai una chiarezza impressionante sugli obiettivi da raggiungere e saprai esattamente su cosa focalizzarti per spingere al massimo le tue performance.

Sarà come rinascere e inizierai a sfruttare parti nascoste di te che magari non avevi mai considerato. Ti sorprenderai tu stesso, proprio come è successo con tutti gli atleti che si sono affidati a me in questi ultimi anni.

Non ti chiedo di fidarti sulla parola, avrai notato tu stesso in questa pagina che grandi sportivi si sono affidati me e dai miei coach.

Attenzione, voglio fare una precisazione importante…

L’elite Club degli Atleti Vincenti non è per tutti.

Se sei un atleta che non è disposto a impegnarsi, a mettere in pratica gli insegnamenti e pensi di sapere già tutto, allora “Programmati per Vincere” non fa assolutamente per te.

Non tutte le persone sono pronte ad investire sulla propria crescita e sul proprio successo.

E queste sono proprio le persone con le quali non voglio avere nulla a che fare.

Se invece sei una persona determinata, pronta a mettersi in gioco e a imparare, allora ti offro la possibilità di entrare a far parte dell’elitè club degli sportivi dalla mentalità vincente.

Arrivati a questo punto hai solamente 2 strade davanti a te:

1- Non fare nulla e continuare a fare quello che hai sempre fatto fino ad ora, consapevole del fatto che le tue performance sportive continueranno ad essere altalenanti e magari non riuscirai ad ottenere stabili.

2- Decidere di entrare a far parte del Club degli Atleti Vincenti e iniziare subito ad avere gli strumenti giusti per avere più fiducia in te stesso e nelle tue capacità di realizzare ciò che desideri ardentemente.

Riuscire a sfoderare prestazioni memorabili sorprendendo i tuoi avversari, amici, familiari e perfino il tuo stesso allenatore.

Sarai l’artefice di performance via via sempre crescenti anche con avversari tecnicamente più bravi o con maggiore esperienza e potrai avere l’occasione per riprenderti qualche bella rivincita che magari aspetti da tempo.

Sarai spesso al massimo della tua forma psicofisica, sentirai di avere un’energia esplosiva tanto da essere davvero al tuo meglio.

Quale delle 2 strade decidi di intraprendere?

Se hai deciso di imboccare la seconda strada allora ti ricordo che…

Questa offerta speciale riservata solamente agli studenti di Sport Power Mind è valida fino alle ore 23.59 di domenica 6 giugno.

Agisci ora se non vuoi perdere questa fantastica opportunità.

Da sportivo saprai bene che il tempismo giusto può determinare la sconfitta oppure la vittoria.

A te la scelta!

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Entra ora a far parte del club degli atleti vincenti: 297€ una tantum

A soli 297€ una tantum. Dal 25 febbraio il prezzo salirà a 147€ mensili, per un totale di 1764€ in 12 mesi

Offerta Temporanea riservata agli studenti di Sport Power Mind: Solo 297 euro una tantum per accedere a tutto l’intero percorso da 12 mesi (Risparmi ben 1467 euro rispetto alla somma dei singoli pagamenti mensili di 147 euro per 12 mesi)

A soli 297€ una tantum. Dal 25 febbraio il prezzo salirà a 147€ mensili, per un totale di 1764€ in 12 mesi

Se approfitterai ORA di questa occasione speciale riceverai i dati di accesso al club online “Programmati per Vincere” tramite email.

Essendo un programma ad abbonamento mensile, si rinnoverà ogni 30 giorni e può essere disdetta in qualsiasi momento. Per farlo ti basterà inviare una mail a info@sportpowermind.it

F.A.Q.

Assolutamente SÌ! Puoi cancellare il tuo abbonamento quando vuoi mandandoci un’email a info@sportpowermind.it

Anche se dovessi cancellare la tua iscrizione al club non perderai l’accesso al materiale formativo da te già pagato e già sbloccato all’interno della tua area riservata

All’interno del training trovi del materiale formativo sia in formato video che in formato audio in modo che tu possa scegliere il tuo metodo di apprendimento a te più gradito e seguire il programma quando, dove e come vuoi. Inoltre troverai anche dei bonus a sorpresa che renderanno il tuo percorso sempre più pratico ed efficace.

Non sono previsti rimborsi. Ma puoi decidere di disicriverti dall’abbonamento in qualsiasi momento, per farlo ti basterà inviare una email a info@sportpowermind.it e chiedere di bloccare il tuo pagamento ricorrente.

Ai corsi si accede attraverso una piattaforma online dal sito www.sportpowermind.com/accesso/login
sia da computer che da telefono o tablet.
Inserendo le tue credenziali (email e password) puoi guardare e ascoltare le video lezioni dove vuoi e quando vuoi.

Non è possibile scaricare i video. Puoi accedere ai video solo all’interno della piattaforma, sia da computer, che da tablet che da cellulare.

No, l’acquisto di una membership è personale e nominale. Chi dovesse condividere gli accessi verrà allontanato dal club perdendo l’accesso a tutti i video sbloccati sino
a quel momento. Inoltre, il sistema impedisce accessi multipli e simultanei allo stesso account.

Sessione 1: Si farà il 1° mese
Sessione 2: Si farà il 3° mese
Sessione 3: Si farà il 6° mese

A soli 297€ una tantum. Dal 25 febbraio il prezzo salirà a 147€ mensili, per un totale di 1467€ in 12 mesi